Follow me

Facity continua
24 maggio 2010|Progetti

Facity continua

Facity continua

Il mio contributo al progetto Facity sta proseguendo. Come ovvio ho iniziato da tutti i miei familiari essendo facilmente reperibili e ho scoperto una particolare fotogenia di mio padre; particolare completamente oscuro dovuto al fatto che prima d’ora non ho MAI fotografato mio padre. Cosa un pò inquietante dato che non è il tipo da fare il prezioso ma so benissimo a cosa è dovuta questa “dimenticanza” e rendermene conto mi ha dato la scusa per rivedere lo splendido lavoro fatto da Richard Avedon con i ritratti del padre, sequenza che ci accompagna fino alla sua morte.

Non bisogna sottovalutare le cose e le persone che ci circondano, anche se fanno parte della quotidianità; potrebbero nascondere un buon potenziale ma inaspettatamente non esserci più da un giorno all’altro.

3 comments
Share

3 coments

  • 24 maggio 2010 alle 17:27

    Ecco dov’eri finita! Mi domandavo che fine avevi fatto…!! Hahahaha Ieri ti ho fatto un pò di pubblicità al workshop 😛

  • Barbara
    24 maggio 2010 alle 17:31

    In realtà ho avuto una settimana da panico per questioni personali. Beh, personali tra me e il mio cavallo Duke, che è finalmente andato in pensione. Quindi l’organizzazione e il traferimento mi hanno dato un bel da fare. Grazie per aver divulgato la news :-)

  • Ilaria
    28 maggio 2010 alle 09:39

    Barbara sono delle foto stupende! … brava come sempre!

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Post Recenti
    Archivio