Follow me

Risparmiare con le cineserie
3 maggio 2010|Attrezzatura

Risparmiare con le cineserie

Risparmiare con le cineserie

Qualche settimana fa ho acquistato su e-bay un articolo piuttosto interessante: dei Wireless Flash Trigger, ovvero radiocomandi senza fili per i flash a slitta. Da anni desideravo acquistare degli aggeggi del genere ma sono sempre stata trattenuta dal prezzo folle di quelli originali Canon (se non ricordo male siamo sui 250/280 euro per un trasmettitore ed un ricevitore). Non metto in dubbio la robustezza e la profesionalità degli oggetti Canon, ma il loro prezzo è oltremodo esoso e non me la sono mai sentita di investire così tanto denaro in un oggetto così piccolo (si lo so, i diamanti sono gli oggetti più piccoli ma più costosi al mondo; è per questo che non mi piacciono!). Poi sono incappata in questi graziosi gingilli grazie al suggerimento di Alessandro Guerani e li ho acquistati subito. La marca si chiama Yongnuo e il modello è l’RF-602RX e si possono trovare presso alcuni rivenditori anche in Europa. Con la modica cifra di 95 euro ho preso un trasmettitore e due ricevitori con inclusa la spedizione a casa. Sono forniti di tutta una serie di cavetti che permettono di sfruttarli anche come radio comando su generatori o monotorcia (io ho dei Bowens e degli Speedotron) e come comando a distanza wireless per la fotocamera. Insomma, tre utilizzi in uno ad un prezzo ragionevole. Non avrei mai pensato di dirlo ma… w il made in China.

7 comments
Share

7 coments

  • 4 maggio 2010 alle 14:42

    … si lo so, i diamanti sono gli oggetti più piccoli ma più costosi al mondo; è per questo che non mi piacciono! …
    Fiuhhh…. menomale perchè leggendo l’inizio della frase stavo già sudando freddo!!! 😉

  • 4 maggio 2010 alle 15:08

    Ehehehehe conoscevo l’esistenza di questi cosini, se ne parla già da tempo su Flickr su Strobist

  • Barbara
    4 maggio 2010 alle 15:11

    In effetti li ho visti usare anche a Cannes da un collega americano e la cosa mi ha reso ancor più sicura dell’acquisto :-)

  • Barbara
    4 maggio 2010 alle 15:13

    @Nicola: lo sai che ho paura di perderli…. stai pure sereno. Tze.

  • 6 maggio 2010 alle 06:05

    Li ho prei anche io un anno fa.. sono bellissimi ma hanno 2 piccoli difetti.. non hanno l’attaco per le luci da studio professionali.. e non stanno dietro alla macchina se fai foto sotto 1/200 di secondo.. a parte questo sono davvero economiche e utilissime! :)

  • Barbara
    6 maggio 2010 alle 07:24

    @Lorenzo: l’attacco per le luci professionali io ce l’ho, o meglio, mi hanno dato un cavetto con jack grosso per i generatori. Forse ti manca solo questo. In merito al tempo di sincronizzazione non ho provato in quanto con i flash in ogni caso sei costretto a scattare con i tempi massimi di sincro dei flash. Però farò un test. Grazie.

  • 22 giugno 2010 alle 15:49

    In alternativa ci sono gli Elinchrom skyport, costano qualcosina in più, ma io mi trovo bene, non hanno l’attacco a slitta, si deve usare il cavo syncro, però non hanno mai mancato un colpo

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Post Recenti
    Archivio