Follow me

Waiting For You
8 ottobre 2011|Backstage

Waiting For You

Waiting For You

La collaborazione con Corinne è nata da uno scambio di e-mail e di immagini. Ci siamo incontrate solo il giorno degli scatti ma era già in qualche modo entrata nella mia testa grazie alle foto di Monica per il progetto Natural Beauty. Quindi una ragazza dagli occhi incredibili, un’idea in mente, la casa di un amico (grazie Damiano) e due collaboratrici fantastiche: Marina Barnato che ha curato lo styling e Roberta Demolli al trucco che ho voluto riavere con me in quanto credo sia una giovanissima ma piena di potenzialità e di energia. “Waiting For You” racconta le ore di noiosa attesa, quando si aspetta che qualcosa succeda, che qualcuno arrivi. Quando si gira per casa senza avere idea di cosa fare, di cosa indossare, con la voglia di stare lontane da tutto ma di avere qualcuno vicino.

Con il sempre prezioso aiuto di Nik e stavolta anche di Luca e il suo Leica 50mm 1.4 che ha dato a queste immagini un soft focus da manuale, anche se piuttosto estremo. Adoro. Grazie!

11 comments
Share

11 coments

  • 8 ottobre 2011 alle 13:04

    Fantastiche! Non ho parole per quella giornata, devo dire che Nik e tu siete delle persone (come dice spesso qualcuno che conosciamo) “fantastiche da avere attorno”.

    Il cinquantino è niente senza controllo 😉 !

    Veramente … un inchino!

    • Barbara
      8 ottobre 2011 alle 14:39

      E grazie a te del supporto. La vostra partita a calcio balilla rimarrà negli annali :-)

  • 8 ottobre 2011 alle 19:34

    ‘gnuranta! el se ciama subbuteo lego 😉
    Grande Luca…. e c’è sempre l’incontro birra e pizza da fare.

  • Paolo
    8 ottobre 2011 alle 21:44

    Belle, ma davvero la 50 leica riesce a dare così tanto senza post processing? Wow

    • Barbara
      8 ottobre 2011 alle 21:55

      Non so cosa intendi per “così tanto”, ma ti assicuro che è veramente arduo lavorarci. Vedere le foto al 100% di ingrandimento è molto strano, hai la sensazione che niente sia a fuoco ma in realtà il dettaglio c’è… soft focus appunto.

  • 12 ottobre 2011 alle 00:25

    Noto una somiglianza con Kate Perry. Deliri serali.

  • 17 ottobre 2011 alle 11:34

    Bellissime foto. Complimenti!

  • 25 ottobre 2011 alle 12:11

    queste foto sono veramente stupende! complimenti a tutta la squadra e alla modella, sguardo molto intrigante.
    capisco bene di cosa parli quando scrivi che il dettaglio sembra non esserci. quando usavo il 50mm f2 Nikkor era una cosa che mi dava molto fastidio…invece in queste foto il soft focus è perfetto!
    ancora complimenti!

  • 30 ottobre 2011 alle 11:26

    Ciao Barbara! Continua a piacermi tantissimo il “mood” che riesci a dare alle tue immagini, anche attraverso al gustosissimo modo di processare il colore. Wow :-)

    • Barbara
      30 ottobre 2011 alle 12:56

      Grazie, quella del colore è una fase di ricerca in effetti e mi fa divertire parecchio!

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Post Recenti
    Archivio