Follow me

Milk
14 settembre 2010|FotografiaNovità

Milk

Milk

Sabato 11 settembre verso sera si è inaugurata a Verona in via Nichelosa, Milk una nuova sede dove Arcigay e Arcilesbica istituiranno svariate attività sociali. Un grosso lavoro per i ragazzi dello staff che hanno lavorato per più di due mesi in maniera molto intensa per rendere i locali gradevoli e funzionali. Hanno costituito una biblioteca tematica, una sala con adsl free, sala cinema e piccolo bar. Una sede molto allegra e colorata, accogliente davvero. In occasione dell’inaugurazione mi sono appostata per fare qualche ritratto ai presenti e con l’occasione ho testato il mio Orbis.

Non poteva mancare anche un autoritratto :-)

6 comments
Share

6 coments

  • 14 settembre 2010 alle 15:51

    Che cosa bella!
    Intendo il tutto, la sede, il progetto ed i tuoi ritratti :)

    Oltre essere belli fotograficamente c’è ne sono un paio che mi hanno emozionato fortemente. Mi ha ricordato una frase della canzone “Si va via” di Jovanotti

    “ho visto uomini baciarsi tra di loro con affetto e coppie miste che non vanno più d’accordo neanche a letto”

    Complimenti a loro e a te :)

    • Barbara
      14 settembre 2010 alle 16:02

      Non conosco questa canzone… però grazie; la serata è stata anche divertente (spettacolo Drag Queen compreso).

  • 14 settembre 2010 alle 16:49

    E’ una delle prime mezze “serie” di Jovanotti, simpatica :)

    Son cose che sinceramente mi dan speranza sai? Sarà che proveniendo dal “profondo” sud molti qui hanno mentalità non obsolete…giurassiche e a leggere di queste cose mi si riempe il cuore di felicità e di speranza verso il futuro. Soprattutto in italia.

    • Barbara
      14 settembre 2010 alle 17:00

      sulla speranza… ne siamo pieni :-)

  • 17 settembre 2010 alle 17:37

    Ottimo servizio, sei una bella persona e una gran professionista, un grande vanto per la nostra città …
    e quanto a mentalità obsoleta, non c’è solo al sud.

    • Barbara
      17 settembre 2010 alle 17:52

      Ti ringrazio…. anche se stai nella palude hai l’occhio lungo eh? :-)
      So bene che anche nel tuo campo, musicale, la cosa è così: triste.

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Post Recenti
    Archivio